ARTURO MOLINARI



ARTURO MOLINARI www.arturo.molinari.com
www.g4-arte.it
arturo@molinari.com
0586 502065

Arturo Molinari, classe 1945. Pittore per una passione che accomuna tutta la famiglia, nel 1977 scopre nella grafica un confacente mezzo di espressione e vi si dedica con entusiasmo perseguendo un proprio rigore stilistico e architettonico. La sgorbia diviene un'agile estensione della mano, il linoleum una tavolozza. E’ del 1983 la sua prima personale dedicata alla linoleografia, alla Galleria “Il Tritone” di Camogli.
Nel 1997 a Livorno fonda con il livornese Leonardo Tarrini, il romano Ugo Uva ed il milanese Umberto Croce il Gruppo dei 4 pittori, il "G4". Con questo gruppo espone a Milano, a Genova e nelle gallerie livornesi. Con l'esperienza acquisita nella grafica, ritorna alla pittura per nuove sperimentazioni. A compendio di queste, nell'ottobre 1999, tiene a Livorno una mostra personale dal titolo "IMMATERIALMENTE", dalla smaterializzazione al transcolorismo. Nel 2000 inizia una collaborazione con la rivista livornese di Arte e Cultura "LA BALLATA", di cui è oggi segretario di Redazione.
Da una grande passione per l'ambiente maremmano, e da un'idea della Direttrice della Rivista, la scrittrice Giuliana Matthieu, nasce una serie di quadri su paesaggi della Maremma e quindi il progetto di farne una mostra itinerante che, nell’estate 2006, visita i borghi di San Vincenzo, Donoratico, Campiglia, Populonia, Marina di Bibbona.
Nel 2007, sotto la guida del Maestro Ugo Uva, si avvicina alla scultura scegliendo il legno d’olivo per le opere a tutto tondo; seguono negli anni i bassorilievi e gli studi anatomici, le composizioni tematiche e le strutture composte, fino alla recente pittura tridimensionale eseguita su un supporto trattato a bassorilievo. L’opera “Don Quixote” del 2012 ha ottenuto il premio della critica alla seconda edizione de “Il Burlamacco” a Viareggio.
Dal 2009, insieme ai colleghi del Gruppo G4, si dedica a opere di grande formato con una tecnica di pittura collettiva definita “Ottomani”, dove ognuno dei componenti il gruppo partecipa alla composizione dello stesso quadro secondo il proprio stile pittorico. La presentazione al pubblico della pittura a 8MANI ha avuto luogo nell’estate 2011 con una mostra al salone conferenze del Ristorante Conti a Montenero e nel 2012 in occasione del Premio Rotonda a Livorno, dove il Gruppo ha ricevuto una targa come riconoscimento della sua presenza nel panorama artistico livornese.
ARTURO MOLINARI ARTURO MOLINARI ARTURO MOLINARI ARTURO MOLINARI

"Arturo Molinari ci propone opere di grafica dal disegno sicuro in un costante equilibrio compositivo e formale, squarci di realtà particolare al servizio di una motivazione concettuale rigorosamente difesa con la semplicità delle linee".

Giorgio Falossi


"Nelle incisioni di questo tosco-ligure c'è una resa costruttiva tutta essenzialità e rigore. Opera prevalentemente su linoleum ottenendo effetti speciali di vera godibilità".

Fosco Monti


"Così Molinari passa, dopo una fase interlocutoria con la grafica, alla frequentazione della pittura dove apre il suo dettato artistico ad una stupefacente teoria di vibrazioni coloristiche che anima un gioco sottile di luci, rarefatti palpiti, linee e calibratissime segnature...".

GiulianaMatthieu


 
© 2017 Associazione Culturale Arte a Livorno... e oltre confine