NEWS / EVENTI



Massimiliano Luschi a Ponteginori

pubblicata venerdì 3 maggio 2013
Massimiliano Luschi a Ponteginori Prosegue la

Rassegna d’arte al Caffè

con

La forza pittorica del giovane talento livornese

Massimiliano Luschi

1 - 30 maggio 2013

presso

Caffè Enoteca Betti

Ponteginori

(Montecatini Val di Cecina – PI)

Per la “Rassegna d’Arte al Caffè”, dedicata al figurativo d’autore, organizzata da Galleria Impara l’Arte, in collaborazione con Caffè Enoteca Betti, di scena l’arte labronica di Massimiliano Luschi



Proseguono le raffinate esposizioni del cartellone mostre organizzato in collaborazione da Galleria Impara l’Arte di Mario Andrei e Caffè Enoteca Betti di Enrico Betti e Matteo Betti, nello spazio dell’omonimo Caffè, in via volterrana a Ponteginori (Montecatini VC – PI), con il vigore pittorico di Massimiliano Luschi, giovane talento della pittura livornese della “macchia” e delle sue potenti ambientazioni.

Dopo quella d’esordio del maestro Giuliano Giuggioli, una nuova esposizione, in corso dal 1 al 30 maggio 2013, dove s’incontrano la forza rappresentativa e l’alto livello esecutivo, in ricerche formali nel solco della grande pittura figurativa.

Un viaggio visivo ed emozionale dalla Maremma alle scogliere del Romito, ma anche lungo i fossi e nei mercati affollati di Livorno, o in locali retrò densi di vita, nelle periferie dove le pratiche e i mestieri perduti “dipingono” le ambientazioni esistenziali, fino alle corse libere ed eleganti dei cavalli, o alle grandi greggi perturbanti di bestiame. Ma protagonista è anche il paesaggio solo, che, oltre i confini toscani, evocativo e pulsante, rammenta l’anima produttiva, e le ragioni fondanti, della natura.

Così dopo gli spazi “impossibili” della nuova metafisica di Giuggioli, ritorna il verismo animato dalle ragioni sociali partecipate ed esistenziali con il figlio prodigio di Masaniello Luschi, la cui pittura si muove fra nuovi esiti e antichi richiami otto-novecenteschi, che ritornano nel contemporaneo.

Massimiliano Luschi, reduce da una recente personale a La Terrazza di Larderello, nasce a Livorno il 17 settembre 1975. Dopo gli insegnamenti preziosi del padre e dell’ambiente dei più ispirati pittori livornesi, si diploma alla Scuola di Belle Arti di Pisa e prosegue l’affinamento tecnico verso una propria personale ricerca espressiva, guidata da un naturale, e già consolidato talento.
 



Altre news / eventi


“Gli Ebrei in Toscana” “Gli Ebrei in Toscana” pubblicata lunedì 27 marzo 2017 Gli Ebrei in Toscana. XX e XXI secolo



Martedì 28 marzo – ore 12

I Granai di Villa Mimbelli (via San Jacopo in Acquaviva) – Sala Martini


Dal 30 marzo al 1° maggio i Granai di Villa Mimbelli (via San [...]
>>>


 
Vico Vitri Arte 2017 Vico Vitri Arte 2017" XVI^ edizione pubblicata sabato 25 marzo 2017 Secondo appuntamento nella manifestazione "Vico Vitri Arte 2017" XVI^ edizione, pensando di fare cosa gradita allego locandina-invito di questa interessante mostra fotografica "Choukran: luci e ombre del Maghreb" a cura di Lucia Flosi - Torre [...]
>>>


 
Dialogo Aperto “ Silenzi e assonanze: Dialogo Aperto “ Silenzi e assonanze: pubblicata sabato 25 marzo 2017 Ottone Rosai e il ‘900 in Toscana
Quindici opere di Ottone Rosai prove- nienti da un’importante collezione fiorentina sono la base del nostro Dialogo Aperto, arrivato alla sua quinta edizione.
Ѐ un viaggio attraverso il [...]
>>>


 
Maria Lassnig WOMAN POWER Maria Lassnig WOMAN POWER pubblicata giovedì 23 marzo 2017 Curata da Wolfang Drechsler, la mostra presenta le opere di Maria Lassnig (1919–2014), tra le artiste più significative della seconda metà del XX secolo, precorritrice dell’universo femminista nell’ambito delle arti figurative. Le opere esposte [...]
>>>


 
BRUNO SECCHI - Ritmi espansi BRUNO SECCHI - Ritmi espansi pubblicata giovedì 9 marzo 2017 Galleria d’Arte Athena
Livorno - Via di Franco 17/19 (angolo Via Cairoli)
Tel. e Fax 0586 897096
ha il piacere di presentare

Bruno Secchi
Ritmi espansi

11-25 marzo 2017
inaugurazione sabato 11 marzo [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2017 Associazione Culturale Arte a Livorno... e oltre confine