NEWS / EVENTI



MOSTRA PERSONALE DI PITTURA DI DANIEL SCHINASI

pubblicata martedì 24 giugno 2014
MOSTRA PERSONALE DI PITTURA DI DANIEL SCHINASI Schinasi Neofuturista , danzando da Mstislav Rostropovich ai Tarocchi


In questa mostra Schinasi omaggia con opere significative Mstislav Rostropovich, Giuseppe Verdi ,Giacomo Puccini e Carla Fracci

Sabato 21 giugno alle ore 22.00 la Galleria In Villa inaugura, nella nuova sede al porto turistico Marina Cala dè Medici la mostra personale di pittura di Daniel Schinasi. Il padre fondatore del Neofuturismo torna dopo 4 anni alla Galleria in Villa anche con delle opere inedite.

Daniel Schinasi, toscano di origine sefardita, fondatore del Neofuturismo é nato ad Alessandria d’Egitto il 17 maggio 1933 - Inizia con il disegno nel 1953 – frequenta l’Accademia Silvio Bicchi di Alessadria, Egitto - I Grandi Maestri del Rinascimento e dell’ Impressionismo lo hanno forgiato e orientato sui temi inerenti all’Uomo e alla sua vita – Il Neofuturismo é nato nel 1969 con il Manifesto di Parigi che proponeva una nuova forma d’arte rivolta a valorizzare la figura umana, innalzarla e rimetterla al centro del Mondo, un messaggio in quel periodo caotico dell’arte dove l’anarchia e il consumismo iniziavano ad inabbissare i reali valori dell’arte Fra le sue opere più significative, sono i murali nelle stazioni ferroviarie, vedi quelle di Pisa, Cecina,Grosseto e Nizza - Università – Ospedali -Teatri d’Opera, un omaggio l'inventore della Vespa, Corradino D'Ascanio, il cui ritratto esposto alla Fondazione Piaggio. Diverse opere, dedicate al Mondo Ebraico come: “La famiglia del calzolaio ebreo dello Shtetl” (esposto al Museo Piaggio) “Il Massacro degli Innocenti “ alla Casa Sefarad di Madrid – esemplare “ l’Omaggio a Galileo Galilei” al Museo dell’Orto Botanico di Pisa, “Balletto Spagnolo al Dipartiomento di Filosofia e Storia Università di Pisa“, “La pietà Ebraica “ Museo D'Arte Ebraica di Pitigliano, al Centro D'Arte Moderna di Pisa alla Israeli Opera di Tel Aviv, al Centro Studi sul Neofuturismo di Nizza.
Schinasi, ha impostato tutta la sua vita sull'arte, ha al suo attivo un numero esauriente di mostre personali e antologiche in diversi Musei e Gallerie. La sua carriera artistica è riconosciuta a livello internazionale. La sua creatività, il forte rapporto tra tutto quello che riguarda l'uomo e le sue radici, le sue battaglie per il sociale e contro le atrocità e per la pace ne fanno un artista di grande umanita.
Nel 2013 invitato dall’Ambasciata d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv inaugura la mostra “ Schinasi brinda ai 200 anni di Giuseppe Verdi “ alla Israeli Opera di Tel Aviv e al Museo U.Nahon di Gerusalemme e al Museo Piaggio di Pontedera presenta l’Antologica “ Dall’Impressionismo al Neofuturismo “ (1957 al 2013). Espone un Omaggio a Giuseppe Verdi al Grimaldi Forum - Principato di Monaco. Nel 2014 espone un opera in omaggio a Carla Fracci, Giuseppina Strepponi al Consolato Generale d’Italia di Nizza.
Invitato dall’Ambasciata d’Italia, dall’Istituto Italiano di Cultura, dall’Università delle Arti e dal Museo Galleria Nazionale di Tirana (Albania) tiene due Master’s Classe e una Conferenza sull’Arte del XX secolo e sul Neofuturismo
 



Altre news / eventi


Il Gruppo Labronico in esposizione al Calambrone Il Gruppo Labronico in esposizione al Calambrone pubblicata venerdì 16 giugno 2017 Dal 17 giugno al 17 settembre 2017 all'interno dell'Eliopoli Shop Center al Calambrone (Tirrenia) si svolgerà l'art expo del Gruppo Labronico.
In permanenza opere dei soci.
Orario 19.00-23.00
>>>


 
"Livorno a fuoco. Giovani artisti per un murale" pubblicata venerdì 16 giugno 2017 Andrea Montagnani e Cosimo Grandoli sono gli artisti che hanno ricevuto il premio riservato al vincitore del concorso nazionale "LIVORNO A FUOCO. GIOVANI ARTISTI PER UN MURALE".
Gianfranco Magonzi, Presidente della Fondazione d'Arte Trossi-Uberti [...]
>>>


 
Angelo Sirio Pellegrini da Amato Angelo Sirio Pellegrini da Amato pubblicata giovedì 15 giugno 2017 Il Circolo Culturale d'arte Antonio Amato ha il piacere di presentare dal 17 giugno al 1° Luglio 2017, la mostra omaggio alla figura artistica del compianto Angelo Sirio Pellegrini dal titolo "L'idioma ironico di un fauve strapaesano".
L'esposizione [...]
>>>


 
“Bookcrossing Zone”: scaffali di libri sugli alberi di Villa Fabbricotti “Bookcrossing Zone”: scaffali di libri sugli alberi di Villa Fabbricotti pubblicata giovedì 15 giugno 2017

Inaugurazione sabato 17 giugno ore 12


“Bookcrossing Zone”: scaffali di libri sugli alberi di Villa Fabbricotti


Iniziativa curata da Itinera in collaborazione con Rotaract e “Chioschino”


Sabato [...]
>>>


 
A Livorno Cacciucco Pride 2017 A Livorno Cacciucco Pride 2017 pubblicata giovedì 15 giugno 2017 Il 16,17 e 18 giugno

A Livorno Cacciucco Pride 2017

Torna per il secondo anno il Festival dedicato al famoso piatto della cucina livornese. Un programma ricco di appuntamenti tra degustazioni, laboratori, gare gastronomiche

Livorno [...]
>>>


 
 Estate a Villa Trossi Estate a Villa Trossi pubblicata giovedì 15 giugno 2017
Terza edizione

Estate a Villa Trossi

Dal 25 giugno al primo settembre un ricco cartellone di spettacoli ed eventi culturali

È pronta al via la nuova edizione di Estate a Villa Trossi. La rassegna, nata in collaborazione [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2017 Associazione Culturale Arte a Livorno... e oltre confine