NEWS / EVENTI



Stephane Bordarier alla Galleria Peccolo di Livorno

pubblicata venerdì 14 novembre 2014
Stephane Bordarier alla Galleria Peccolo di Livorno STEPHANE BORDARIER
dipinti - peinture- 2000-2014

Mostra n. 373
Inaugurazione: sabato 15 Novembre alle ore 18,00
Periodo espositivo: dal 15 novembre al 15 dicembre 2014
Sede mostra: Galleria Peccolo, piazza Repubblica 12 Livorno
Orario : 10/13 - 16/20 festivi e lunedì chiuso

Stéphane Bordarier è nato a Nìmes (Francia) nel 1953, dove vive e lavora.
Nella lunga intervista/conversazione che l'artista intrattiene con Erik Verhagen, nella prefazione in catalogo edito per questa mostra dalle Edizioni Peccolo, Bordarier cerca di chiarire le origini,
le ragioni e le tecniche della sua pittura; per farne comprendere al meglio le istanze.
Autodidatta ma, fin dagli esordi, la sua è stata una continua ricerca verso una pittura monocroma:
- una ricerca sull'essenzialità immanente della presenza del colore disteso sulla tela-.
Presenza ottenuta spalmando sulla tela, con un solo gesto e usando la spatola, un unico colore
(pigmento in polvere diluito con olio e colla di pelle di coniglio) oppure amalgamando due o tre colori insieme per ottenere un terzo colore dalle tonalità àfone, non definibile e privo di riferimenti.
Un colore che esalti la forma e la luce che lo definiscono. "Centralità e presenza del colore", così lo descriveva Bruno Corà nella prefazione del catalogo della precedente mostra che Stéphane Bordarie ha tenuto nell'aprile 2001 a Livorno nella Galleria Peccolo. Già in quegli anni nella stesura del colore sulla tela si potevano intravedere il gesto e i contorni che si presentavano sfrangiati. I colori usati sono i viola o i marroni; il rosso amaranto oppure il verde acqua. Ma uno dei suoi colori favoriti, oltre al bruno Van Dick, è il "violetto di marzo" con cui ha realizzato numerose tele esposte in mostre e installazioni nelle recenti personali fatte sia in Francia che all'estero.
La sua è una pittura monocroma ma non all over, una stesura del colore che si espande, invade la tela come per occupare un territorio e sembra dilatarsi oltre il perimetro, senza un limite, fino al punto da rendere insicura l'idea stesa di frontiera, di separazione fra quadro e muro, tra materia e supporto, tra forma e colore.

Nel catalogo che accompagna questa mostra a cura delle Edizioni Peccolo la conversazione-intervista tra l'artista e Erik Verhagen, introduce alle opere in esposizione e pubblicate.

Tutti i dipinti sono su tela ed eseguiti tra il 2009-2014.

Edizioni e Galleria
Roberto Peccolo
Piazza Repubblica 12
I-57123 LIVORNO (Italy)
tel.+39.0586.88.85.09
email: galleriapeccolo@libero.it
http://mostre-e-dintorni.blogspot.it
 



Altre news / eventi


1° CONCORSO DI PITTURA ESTEMPORANEA A GABBRO (LI) 1° CONCORSO DI PITTURA ESTEMPORANEA A GABBRO (LI) pubblicata venerdì 8 settembre 2017 La Proloco Gabbro, in collaborazione con Victoria Art Promotion, organizza per il giorno 30 settembre 2017, in occasione delle celebrazioni per la festa del patrono San Michele Arcangelo, il 1° concorso di pittura estemporanea “LE COLLINE DI [...]
>>>


 
Il ritorno di Giovanni Fattori in Maremma Il ritorno di Giovanni Fattori in Maremma pubblicata giovedì 31 agosto 2017 Sabato 2 settembre a Orbetello
Il ritorno di Giovanni Fattori in Maremma

450 metri di videoproiezioni paesaggistiche



Livorno, 28 agosto 2017 – Uno straordinario evento dedicato all’arte di Giovanni Fattori si [...]
>>>


 
PREMIO ROTONDA 2017 - 65à EDIZIONE - I VINCITORI PREMIO ROTONDA 2017 - 65à EDIZIONE - I VINCITORI pubblicata venerdì 4 agosto 2017 Sono 65 le volte che il Premio Nazionale Mario Borgiotti Rotonda si conclude con la tradizionale premiazione, che quest'anno si svolgerà "fuori casa". I lavori in corso di ultimazione presso la Rotonda di Ardenza hanno costretto gli organizzatori [...]
>>>


 
NEDO LUSCHI - In mostra nel centenario NEDO LUSCHI - In mostra nel centenario pubblicata venerdì 4 agosto 2017

A Villa Mimbell Inaugurazione mostra, Nedo Luschi. L'uomo e l'artista nel centenario della nascitUn’antologica di 17 opere che ripercorre l’evoluzione pittorica del Maestro livornese
E’ intitolata “Nedo Luschi, l'uomo e l'artista [...]
>>>


 
In mostra gli scatti fotografici della vincitrice del Combat Prize 2016 In mostra gli scatti fotografici della vincitrice del Combat Prize 2016 pubblicata mercoledì 2 agosto 2017

Ai Granai di Villa Mimbelli dal 28 luglio al 26 agosto

Paola Di Bello. Marge e altri paesaggi



Inaugurata il 28 luglio ai Granai di Villa Mimbelli, via San Jacopo in Acquaviva, la mostra fotografica “Marge [...]
>>>


 
CAVALLERIA RUSTICANA CAVALLERIA RUSTICANA pubblicata mercoledì 2 agosto 2017 Le pagine più belle di “Cavalleria rusticana” accompagneranno l’anniversario della scomparsa di Mascagni a Villa Trossi che ricorda il compositore livornese con una serata molto particolare. Saranno di scena il soprano Rosa Perez Suarez (Santuzza), [...]
>>>


 
“Mascagni per sempre” con il Duo Nuages e Bianca Barsanti. “Mascagni per sempre” con il Duo Nuages e Bianca Barsanti. pubblicata mercoledì 2 agosto 2017 E’ un grande concerto mascagnano quello che si tiene a Villa Trossi venerdì 4 agosto alle 21. 30. Sarà una vera e propria kermesse durante la quale si potranno ascoltare le pagine più note di Pietro Mascagni, quelle tratte da Cavalleria rusticana, [...]
>>>


 
NEDO LUSCHI - In mostra nel centenario NEDO LUSCHI - In mostra nel centenario pubblicata mercoledì 2 agosto 2017 In occasione del centenario della nascita ( 1917-2017), viene reso omaggio all'opera di Nedo Luschi ( uno dei fondatori dello storico Premio Rotonda ) .
L'uomo e l'artista nel centenario della nascita è il titolo dell'evento che si svolgerà [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2017 Associazione Culturale Arte a Livorno... e oltre confine