NEWS / EVENTI



Parler seul et rire a mes reves

pubblicata giovedì 28 maggio 2015
Parler seul et rire a mes reves Dal 30 maggio al 27 giugno alla Biblioteca Labronica di Villa Fabbricotti
Valentina Restivo con il suo “esercito” di illustri personalità
Esposizione di ritratti affiancati da opere letterarie e fotogrammi

E’ intitolata “Parler seul et rire a mes reves” (citazione da Antonin Artaud) la mostra di Valentina Restivo, giovane artista livornese, che aprirà i battenti sabato 30 maggio (ore 18) alla Biblioteca Labronica “F.D. Guerrazzi”. Si tratta di un nuovo appuntamento con l’arte nella villa ottocentesca della nostra città, che, oltre ad essere sede bibliotecaria, ospita nell’ambito del ciclo Ars in Fabula – pagine d’arte, esposizioni di pittura, fotografia, istallazioni e scultura legati al tema della letteratura.

Valentina Restivo porta con sé una galleria contemporanea di ritratti coloratissimi e di notevoli dimensioni. Una galleria o una carrellata di icone note e conosciute, che ritraggono i volti di scrittori, poeti, filosofi e autori teatrali vissuti nel diciannovesimo secolo e in quello trascorso. Sono i ritratti di personaggi che ‘abitano’ il nostro immaginario collettivo e che hanno contribuito a creare la cultura occidentale contemporanea. Un buon numero di scrittori e poeti come Oscar Wilde, Honorè de Balzac, Arthur Miller, Joseph Conrad, Arthur Rimbaud, Hermann Melville, Fedor Dostoevskj, Marcel Proust, Gustave Flaubert, Charles Baudelaire, Edgar Allan Poe, Jorge Luis Borges, Louis-Ferdinand Céline, William Burroughs , Julio Cortazar. Uomini di filosofia e teatro come Pier Paolo Pasolini, Antonin Artaud , Raymond Queneau, Samuel Beckett, Friedrich Wilhelm Nietzsche, Ludwig Wittgenstein. Una piccola enciclopedia di facce dai tratti sicuri, severi e colorati ed immersi in sfondi tersi, in una dimensione che esula da un tempo e uno spazio specifico che saranno affiancati da una serie di edizioni delle opere a stampa dei personaggi rappresentati nei ritratti, facenti parte delle collezioni storiche della Biblioteca. L’esposizione non si esaurisce nei colori pop di questo esercito di illustri personalità, saranno infatti esposti anche settanta fotogrammi in bianco e nero dedicati al cinema, in particolare al film “Fight Club”, tratto dal romanzo di Chuck Palahniuk.

La mostra che si rivela una sorta di visione di ampio respiro in grado di unire con il filo della pittura, la letteratura, la filosofia e il cinema sarà inaugurata sabato 30 maggio alle ore 18 e sarà visitabile fino al 27 giugno con orario continuato dal lunedì al venerdì 8,30-19,30 e il sabato dalle 8,30 alle 13,30.
Promossa dal Comune di Livorno, la mostra “Parler seul et rire a mes reves” è stata realizzata in collaborazione con la coop. Itinera. Catalogo edito da Vittoria Iguazu Editore.
 

  Cart_verso_Restivo.jpg




Altre news / eventi


Ingresso gratuito al Museo “Fattori” di Villa Mimbelli e al Museo di Città dei Bottini dell’Olio Ingresso gratuito al Museo “Fattori” di Villa Mimbelli e al Museo di Città dei Bottini dell’Olio pubblicata sabato 3 novembre 2018 Domenica 4 novembre , prima domenica del mese
Ingresso gratuito al Museo “Fattori” di Villa Mimbelli e al Museo di Città dei Bottini dell’Olio


Domenica prossima 4 novembre , come ogni prima domenica del mese, ingresso gratuito [...]
>>>


 
ELIO MARCHEGIANI in mostra a Livorno ELIO MARCHEGIANI in mostra a Livorno pubblicata sabato 3 novembre 2018 La Galleria Giraldi di Livorno apre le proprie sale espositive e presenta ELIO MARCHEGIANI "Sessanta anni dalla prima mostra personale 1958-2018 "
Inagurazione Sabato 10 novembre ore 18.00
Sarà presente l'artista.
La mostra sarà [...]
>>>


 
pubblicata martedì 30 ottobre 2018 “ I novellieri del Decameron” di Enrico Pollastrini, “La signora Martelli a Castiglioncello” di Giovanni Fattori e “ Paesaggio con bovi” di Serafino de Tivoli
Tre quadri del Museo Fattori in prestito alla GAM di Torino
Entrano a far [...]
>>>


 
ITINERARI alla Guastalla Centro Arte di Livorno ITINERARI alla Guastalla Centro Arte di Livorno pubblicata martedì 30 ottobre 2018
ITINERARI
viaggio in Italia dopo gli anni '60
ANGELI - ARICO' - BAJ - BURRI - CORPORA - DORAZIO - FESTA - GUTTUSO - MARCHEGIANI - MELOTTI - PISTOLETTO - REGGIANI - SCANAVINO - SCHIFANO TURCATO

fino [...]
>>>


 
“Selfie ergo sum” la fotografia di Paolo Ciriello “Selfie ergo sum” la fotografia di Paolo Ciriello pubblicata martedì 30 ottobre 2018 A Villa Trossi domenica 28 ottobre (ore 18)
Una mostra del fotografo Paolo Ciriello insieme ai ragazzi del progetto “Selfie ergo sum”
Domenica 28 ottobre alle ore 18 a Villa Trossi Uberti (via Ravizza) si terrà la mostra finale del [...]
>>>


 
GIULIO DA VICCHIO GIULIO DA VICCHIO pubblicata martedì 30 ottobre 2018 Sarà inaugurata mercoledì 31 ottobre alle ore 17.00 nella storica Galleria d'Arte Ahena in via di Franco 17/19 a Livorno, la mostra dedicata al ricordo del compianto pittore Giulio Da Vicchio.
Una suggestiva selezione di opere raffiguranti [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2018 Associazione Culturale Arte a Livorno... e oltre confine