NEWS / EVENTI



Paul Jenkins in mostra alla Galleria Guastalla di Livorno

pubblicata venerdì 20 novembre 2015
Paul Jenkins in mostra alla Galleria Guastalla di Livorno La Galleria Guastalla Centro Arte, presenta una mostra dell'artista americano Paul Jenkins, nato nel 1923 a Kansas City e scomparso nel 2012 a New York. In mostra saranno presentate circa 20 opere: un grande dipinto, vari acquarelli e alcune opere grafiche, principalmente risalenti al periodo che va dagli anni'70 agli anni'80.
Formatosi in America a stretto contatto con gli artisti della Action Painting, in particolare con Pollock e Rothko, amici cui Jenkins riconosce anche il ruolo di maestri, si trasferì negli anni '50 a Parigi, dove, nel '54 realizzò la sua prima mostra europea. Fu da questo momento che nacque una travolgente attrazione per quegli artisti intenti a rifondare il codice linguistico della pittura europea, quali Wols, Dubuffet, Fautrier, Michaux. Dallo studio del colore di Odilon Redon, di Moreau e specialmente degli artisti della tradizione italiana, come Pisanello, Piero Della Francesca, Giotto, Sassetta, ma anche Burri, trasse l'ispirazione per il suo stile unico e riconoscibile, che sfugge alle definizioni, alle scuole, alle tendenze. Attratto dalla natura primordiale del colore e del suo purissimo rifrangersi sulla tela bianca, l'artista accosta colate di colori assoluti che si distendono sulla tela con gesto calmo: lì fa calare liquidi sulla carta o sulla tela, poi li indirizza, li corregge, li assesta con una lama d'avorio, obbligandoli a concentrarsi, a stendersi, a trovare la loro forma. La luce che crea il colore è un argomento determinante della sua poetica: il prisma spesso presente nella pittura, non è l'immagine, ma la prova fondamentale che la luce crea il colore.  Altro polo nella formazione stilistica di Jenkins è rappresentato dalla conoscenza dell'Oriente, della cultura Zen, che assume, nella sua arte il ruolo di congiunzione fra la cultura americana e quella europea.
I titoli delle sue opere sono preceduti dalla parola "Phenomena", "Il fenomeno per me significa la cattura della realtà nelle sue perpetue metamorfosi, allo stesso tempo l'atto del dipingere e il suo risultato", "posso definire me stesso come un abstract phenomenist, uno che affronta la realtà in movimento", spiega Jenkins inventando una definizione nuova.
AUTORE: PAUL JENKINS
TITOLO: Abstract Phenomenist
LUOGO: Guastalla Centro Arte
INDIRIZZO: Via Roma, 45 - 57126 Livorno
TELEFONO: 0586808518                    FAX: 0586813514
EMAIL: info@guastallacentroarte.com
SITO INTERNET: www.guastallacentroarte.com
FACEBOOK: Guastalla Centro Arte
DATA: sabato 28 novembre 2015- 23 gennaio 2016
INAUGURAZIONE: sabato 28 novembre ore 18.00
ORARI: mese di dicembre, martedì-sabato 10.00-13.00/16.30-20.00
CATALOGO: il catalogo può essere inviato su richiesta ed è visisbile on-line. Il catalogo contiene la riproduzione di tutte le opere presenti in mostra, una breve antologia critica con testi di Beatrice Buscaroli, Pierre Restany, Alain Bosquet, Jacques Garelli.
 



Altre news / eventi


1° CONCORSO DI PITTURA ESTEMPORANEA A GABBRO (LI) 1° CONCORSO DI PITTURA ESTEMPORANEA A GABBRO (LI) pubblicata venerdì 8 settembre 2017 La Proloco Gabbro, in collaborazione con Victoria Art Promotion, organizza per il giorno 30 settembre 2017, in occasione delle celebrazioni per la festa del patrono San Michele Arcangelo, il 1° concorso di pittura estemporanea “LE COLLINE DI [...]
>>>


 
Il ritorno di Giovanni Fattori in Maremma Il ritorno di Giovanni Fattori in Maremma pubblicata giovedì 31 agosto 2017 Sabato 2 settembre a Orbetello
Il ritorno di Giovanni Fattori in Maremma

450 metri di videoproiezioni paesaggistiche



Livorno, 28 agosto 2017 – Uno straordinario evento dedicato all’arte di Giovanni Fattori si [...]
>>>


 
PREMIO ROTONDA 2017 - 65à EDIZIONE - I VINCITORI PREMIO ROTONDA 2017 - 65à EDIZIONE - I VINCITORI pubblicata venerdì 4 agosto 2017 Sono 65 le volte che il Premio Nazionale Mario Borgiotti Rotonda si conclude con la tradizionale premiazione, che quest'anno si svolgerà "fuori casa". I lavori in corso di ultimazione presso la Rotonda di Ardenza hanno costretto gli organizzatori [...]
>>>


 
NEDO LUSCHI - In mostra nel centenario NEDO LUSCHI - In mostra nel centenario pubblicata venerdì 4 agosto 2017

A Villa Mimbell Inaugurazione mostra, Nedo Luschi. L'uomo e l'artista nel centenario della nascitUn’antologica di 17 opere che ripercorre l’evoluzione pittorica del Maestro livornese
E’ intitolata “Nedo Luschi, l'uomo e l'artista [...]
>>>


 
In mostra gli scatti fotografici della vincitrice del Combat Prize 2016 In mostra gli scatti fotografici della vincitrice del Combat Prize 2016 pubblicata mercoledì 2 agosto 2017

Ai Granai di Villa Mimbelli dal 28 luglio al 26 agosto

Paola Di Bello. Marge e altri paesaggi



Inaugurata il 28 luglio ai Granai di Villa Mimbelli, via San Jacopo in Acquaviva, la mostra fotografica “Marge [...]
>>>


 
CAVALLERIA RUSTICANA CAVALLERIA RUSTICANA pubblicata mercoledì 2 agosto 2017 Le pagine più belle di “Cavalleria rusticana” accompagneranno l’anniversario della scomparsa di Mascagni a Villa Trossi che ricorda il compositore livornese con una serata molto particolare. Saranno di scena il soprano Rosa Perez Suarez (Santuzza), [...]
>>>


 
“Mascagni per sempre” con il Duo Nuages e Bianca Barsanti. “Mascagni per sempre” con il Duo Nuages e Bianca Barsanti. pubblicata mercoledì 2 agosto 2017 E’ un grande concerto mascagnano quello che si tiene a Villa Trossi venerdì 4 agosto alle 21. 30. Sarà una vera e propria kermesse durante la quale si potranno ascoltare le pagine più note di Pietro Mascagni, quelle tratte da Cavalleria rusticana, [...]
>>>


 
NEDO LUSCHI - In mostra nel centenario NEDO LUSCHI - In mostra nel centenario pubblicata mercoledì 2 agosto 2017 In occasione del centenario della nascita ( 1917-2017), viene reso omaggio all'opera di Nedo Luschi ( uno dei fondatori dello storico Premio Rotonda ) .
L'uomo e l'artista nel centenario della nascita è il titolo dell'evento che si svolgerà [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2017 Associazione Culturale Arte a Livorno... e oltre confine