NEWS / EVENTI



Progetto Parterre - Bestiario artistico per il Parco pubblico “Sandro Pertini” di Livorno

pubblicata martedì 24 maggio 2016
Progetto Parterre - Bestiario artistico per il Parco pubblico “Sandro Pertini” di Livorno Il progetto Parterre, in corso di esecuzione, prevede la realizzazione di un parco di arte contemporanea a matrice ludico letteraria. 30 artisti si stanno impegnando a titolo gratuito in un’operazione collettiva: il giardino diverrà un parco artistico en plein air dove ogni artista istallerà un lavoro ispirato al tema visivo e letterario del bestiario.
Le opere, creature più o meno fantastiche, diverranno i nuovi abitanti di un giardino visitabile e narrativo, gratuito e aperto a tutti, attraente per i turisti e attento ai bambini, per i quali saranno pensati percorsi didattici.

L’idea è nata da un nucleo di artisti che da alcuni anni affianca all'attività espositiva e alla produzione artistica extra moenia, l’impegno di di-segnare alcuni spazi pubblici della città con “presenze” non solo di abbellimento artistico, ma capaci anche di suscitare riflessioni e innescare una nuova e profonda consapevolezza di appartenenza al tessuto storico cittadino. Attorno a questa idea di creare arte per farla abitare nella città sono stati invitati tutti coloro che, di riconosciuto livello, per nascita o per scelta operano nel campo dell’arte a Livorno e attorno al progetto si è così coagulata l’adesione di un buon numero di artisti.

La fase di ricerca del luogo ha condotto alla scelta del Parco pubblico “Sandro Pertini”, che come noto fu uno dei primi giardini pubblici in Europa progettato dall’architetto Pasquale Poccianti tra il 1830 e il 1854, e che si configura come la principale area verde del centro di Livorno attrezzata per bambini e ragazzi. Il Parco conserva indelebili le tracce (degradate e in abbandono, svuotate di senso) della funzione di giardino zoologico svolta nel secolo passato, elemento che attirava un pubblico composto principalmente da famiglie e bambini.

Nell’intento di rispettare, riqualificare e valorizzare il genius loci del Parco pubblico “Sandro Pertini”, gli interventi artistici si sono ispirati e si ispireranno al tema visivo e letterario del bestiario. Dentro e fuori le gabbie, sugli alberi e negli specchi d’acqua, le opere rievocheranno le antiche presenze degli animali che un tempo erano la ragion d’essere di quegli spazi. Creature curiose o mostruose, realistiche o fantastiche, da ammirare, da osservare, in alcuni casi da toccare con meraviglia o da ascoltare con stupore, le ‘bestie’ costituiranno un’attrazione principalmente per i bambini che, come gli artisti, pensano per immagini.

Il PAC parterre si configurerà come luogo propulsore di percorsi ludici e didattici delle scuole di ogni ordine e grado, nonché come attrattore di itinerari turistici che valorizzino da un lato l’immagine otto-novecentesca della città (Cisternone e Terme delCorallo), dall’altro la vocazione di Livorno per l’arte contemporanea (costituendo Museo della Città con il riallestimento della collezione del XX secolo).
A stimolare la curiosità e l’approfondimento nei fruitori delle opere concorrerà un percorso di immagini e parole appositamente studiato dagli artisti in forma di pannelli-opere.
Il progetto di artisti di città per la città ha l’ambizione di lavorare con amore e competenza affinché il parterre “Sandro Pertini” diventi un'oasi verde immersa in un’atmosfera di immagini, parole, suoni, aromi, luci, un luogo in cui passeggiare, giocare, sostare, leggere, sostare, leggere, ascoltare, pensare.

INFO
Associazione Culturale No Profit Parterre
Via Terreni, 36 - 57122, Livorno
tel: +39370.3220747
info@ilparterre.org
 



Altre news / eventi


Amedeo Modigliani torna a Livorno Amedeo Modigliani torna a Livorno pubblicata mercoledì 26 luglio 2017

Temporanea al Museo Fattori



Esposte le opere di Modigliani tornate da Genova



Belais: "E' il primo passo che ci porterà ai festeggiamenti per Livorno Modigliani 2020"


Appena tornate [...]
>>>


 
EFFETTO VENEZIA  EFFETTO VENEZIA pubblicata mercoledì 26 luglio 2017 Da mercoledì 26 fino a domenica 30 luglio nel caratteristico quartiere de La Venezia

Effetto Venezia, che la festa abbia inizio!

Si apre il Festival più spettacolare dell’estate livornese tra concerti, piece teatrali, mostre, [...]
>>>


 
Ieri,oggi, domani la mostra del Toscana Arte Ieri,oggi, domani la mostra del Toscana Arte pubblicata sabato 22 luglio 2017 In occasione della manifestazione EFFETTO VENEZIA 2017, IL TOSCANA ARTE . G.March ha il piacere di presentare ii propri soci attraverso un esposizione di opere selezionate.
La mostra , che sarà visitabile dal 27 al 30 luglio 2017, con orario [...]
>>>


 
GINO ROMITI - 50° anniversario GINO ROMITI - 50° anniversario pubblicata sabato 22 luglio 2017 Gino Romiti
(Livorno, 1881 – Livorno, 1967)
Quest'anno 50° dalla scomparsa.

In preparazione eventi per ricordarlo.
>>>


 
Una festa per il compleanno di Modigliani Una festa per il compleanno di Modigliani pubblicata venerdì 7 luglio 2017 Mercoledì 12 luglio, Fortezza Vecchia

Una festa per il compleanno di Modigliani

Esposizioni, tavole rotonde, estemporanee ed animazione per i bambini

Il 12 luglio di 133 anni fa a Livorno nasceva uno dei più grandi [...]
>>>


 
32°edizione di Effetto Venezia 32°edizione di Effetto Venezia pubblicata venerdì 7 luglio 2017 Dal 26 al 30 luglio, la più grande festa dell’estate livornese

Arriva Effetto Venezia, 32° edizione

Cinque serate di musica, teatro, caffè letterari, mostre e tantissime altre iniziative nel quartiere più caratteristico della [...]
>>>


 
“Sguardi in Fortezza” “Sguardi in Fortezza” pubblicata venerdì 7 luglio 2017 Lunedì 10 luglio in Fortezza Vecchia
Per la rassegna “Sguardi in Fortezza”, un documentario su Angelo Froglia

Pittore assai prolifico, è ricordato soprattutto come autore delle teste false di Modì. Prima della proiezione saranno [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2017 Associazione Culturale Arte a Livorno... e oltre confine