NEWS / EVENTI



Plinio Nomellini Nuovi studi per il 150° anno dalla nascita (1866-2016)

pubblicata venerdì 9 dicembre 2016
Plinio Nomellini Nuovi studi per il 150° anno dalla nascita (1866-2016) Gli Amici dei Musei e Monumenti Livornesi, su proposta della Sezione Giovani, con il Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere dell’Università di Pisa, in occasione del 150° anniversario della nascita del pittore Plinio Nomellini organizzano un'intera giornata di studi a lui dedicata, che si terrà il 15 dicembre nella Sala degli Specchi del Museo Civico Giovanni Fattori di Livorno. Il convegno, con il quale si conclude il percorso di valorizzazione dell'artista iniziato mesi fa attraverso le visite alle opere di Nomellini conservate a Livorno, vedrà la partecipazione di svariati relatori che presenteranno contributi inediti sull’arte del maestro livornese, tra i quali alcuni professori dell’Università di Pisa, gli Archivi Nomellini, prestigiose istituzioni come i Musei di Pellizza di Volpedo, e infine anche giovani neolaureati e laureandi che hanno dedicato studi e tesi a Nomellini.
Cogliendo l'occasione della ricorrenza, l’intenzione è quella di celebrare uno dei più importanti artisti di Livorno e soprattutto concentrare l’attenzione su un personaggio molto importante per la storia dell’arte italiana, e fra i pittori più significativi nei primi due decenni del ‘900. Una personalità vulcanica e complessa, di cui rimane ancora molto da indagare e approfondire. Risulta particolarmente di buon auspicio per tale finalità che ricorra anche un'altra significativa data: i 50 anni dalla mostra dedicata a Nomellini, presentata da Carlo Ludovico Ragghianti che si tenne a Livorno e Firenze, e che riaccese le luci sulla sua arte.
Plinio Nomellini nasce a Livorno il 6 agosto 1866 e sebbene più volte nella vita si allontanò dalla città natale, vi rimase molto legato: coinvolto nelle vicende del Museo Civico fornì indicazioni per acquisti e per la sua intitolazione al maestro Giovanni Fattori, e inaugurò nel 1925 il monumento dedicato al maestro in Piazza della Repubblica; inoltre ricoprì il ruolo di Presidente del Gruppo Labronico dal 1928 fino alla morte nel 1943. L'importanza del pittore si estende a un panorama più ampio: con lo sguardo rivolto ai fondamentali sviluppi della pittura europea, riuscì a elaborare un linguaggio italiano in linea con i tempi. Ricordiamo ad esempio il contributo alla nascita e allo sviluppo del Divisionismo, che declinò in uno stile personale, i dipinti simbolisti o a carattere sociale, e i suoi contatti con la cultura artistica e letteraria a cavallo fra Ottocento e Novecento.
Con tali premesse il convegno “Plinio Nomellini - Nuovi Studi per il 150° anno dalla nascita” si propone di rinnovare l'interesse su questo straordinario artista, e mostrarne integralmente i molteplici e significativi aspetti della sua arte e della sua figura.
Amici dei Musei e Monumenti Livornesi
 



Altre news / eventi


Mozart in Fortezza Vecchia Mozart in Fortezza Vecchia pubblicata domenica 19 maggio 2019 Festival Sanctae Juliae, domenica 19 maggio ( ore 21)
Mozart in Fortezza Vecchia
Concerto di beneficenza a favore della Lega Italiana Fibrosi Cistica

Il Festival Sanctae Juliae, sotto la direzione artistica di Marta Lotti, [...]
>>>


 
VIAGGI DIVERSI 1961-1987, 40 OPERE DI TANO FESTA VIAGGI DIVERSI 1961-1987, 40 OPERE DI TANO FESTA pubblicata domenica 19 maggio 2019 GUASTALLA CENTRO ARTE
INDIRIZZO: Via Roma, 45 – 57126 LIVORNO
TELEFONO: 0586 808518 FAX: 0586 813514
E-MAIL: info@guastallacentroarte.com
SITO INTERNET: www.guastallacentroarte.com
ISTAGRAM/FACEBOOK
CATALOGO: disponibile [...]
>>>


 
RICCARDO GUARNERI opere dal 1963 al 2019 RICCARDO GUARNERI opere dal 1963 al 2019 pubblicata domenica 19 maggio 2019 Inaugurata sabato 18 maggio 2019 alla Galleria Giraldi in Piazza della Repubblioca 59 a Livorno , la mostra dedicata a Riccardo Guarneri.
Un esposizione di opere che coprono il periodo artistico che va dal 1963 al 2019.
L'evento è visitabile [...]
>>>


 
ENTRANO NEL VIVO LE CELEBRAZIONI DEL MAGGIO LIVORNESE ENTRANO NEL VIVO LE CELEBRAZIONI DEL MAGGIO LIVORNESE pubblicata venerdì 10 maggio 2019 Domani, mercoledì 8 maggio, dalle ore 17 letture risorgimentali al Cisternino di Città

Entrano nel vivo le celebrazioni del Maggio Livornese, per ricordare il grande contributo dato dalla città al Risorgimento italiano, con l’eroica [...]
>>>


 
GARIBALDI.L'INDIPENDENZA.LA FAMIGLIA SGARALLINO GARIBALDI.L'INDIPENDENZA.LA FAMIGLIA SGARALLINO pubblicata martedì 30 aprile 2019 Inaugurata il 13 aprile 2019, la mostra dedicata a Garibaldi, all'indipendenza italiana e alla famiglia Sgarallino, si è subito dimostrata un grande successo per Livorno. Più di 1000 visitatori in pochi giorni dall'apertura ed un interesse crescente [...]
>>>


 
Dalla città buontalentiana alla città contemporanea Dalla città buontalentiana alla città contemporanea pubblicata martedì 30 aprile 2019 Giovedì prossimo 2 maggio alle ore 17.30 presso la Biblioteca Labronica - Sezione "Bottini dell’Olio", Piazza del Luogo Pio, si terrà la presentazione del libro "Dalla città buontalentiana alla città contemporanea", edito da Pacini Editore [...]
>>>


 
Murales “Mart e il Mare” via San Jacopo in Acquaviva Murales “Mart e il Mare” via San Jacopo in Acquaviva pubblicata martedì 30 aprile 2019 E'stato inaugurato il murales “Mart e il Mare” realizzato sul muro di cinta dell’ex deposito CTT Nord, sull’angolo tra via San Jacopo in Acquaviva e via Forte dei Cavalleggeri.Finanziato da International Propeller Club e realizzato dall’artista [...]
>>>


 
Il Museo della Città-Luogo Pio Arte Contemporanea festeggia il  primo compleanno Il Museo della Città-Luogo Pio Arte Contemporanea festeggia il primo compleanno pubblicata martedì 30 aprile 2019 Martedì 30 aprile dalle ore 19 alle 24 in piazza del Luogo Pio ( quartiere La Venezia)
Il Museo della Città-Luogo Pio Arte Contemporanea festeggia il primo compleanno
Arte, suono, musica, danza, performance
Sarà presente il Ministro [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2019 Associazione Culturale Arte a Livorno... e oltre confine