NEWS / EVENTI



A Villa Trossi spazio al Fumetto e all’Animazione

pubblicata venerdì 17 novembre 2017
A Villa Trossi spazio al Fumetto e all’Animazione Sabato 18 novembre (ore 18.30)

A Villa Trossi spazio al Fumetto e all’Animazione

I trucchi del mestiere svelati da Marco Bigliazzi, Daniele Caluri e Alberto Pagliaro


Livorno, 16 novembre 2017 - Sabato 18 novembre alle 18.30 a Villa Trossi (via Ravizza 76) prende il via una serie di iniziative dedicate alla cosiddetta ‘narrativa illustrata’.


Questo primo appuntamento vede ospite Marco Bigliazzi, pluripremiato creatore di cinema d’animazione e serie TV anche per la RAI, che parlerà del suo affascinante lavoro incalzato dalle domande di Daniele Caluri e Alberto Pagliaro, fumettisiti e disegnatori per due colossi come la Bonelli e Walt Disney, nonché docenti di fumetto e illustrazione a Villa Trossi.


Le tecniche tradizionali e multimediali, il disegno su carta e quello digitale, la sceneggiatura e lo storyboard, il passaggio dalla parola scritta alla grafica statica prima e animata poi, il mondo della carta e quello del web e della TV, il ruolo del suono e della musica nell’animazione, i tempi della lettura, quelli della visione e dell’ascolto: sono soltanto alcuni dei temi che saranno toccati nell’incontro dedicato a due arti senza dubbio peculiari, ma che molto hanno in comune.


L’evento è a ingresso libero e sarà arricchito dalla proiezione di spezzoni tratti dalle animazioni di Marco Bigliazzi.


Marco Bigliazzi si occupa di animazione e CGI (computer-generated imagery) da oltre vent’anni. Tra il 2000 e il 2002 ha diretto due cortometraggi di animazione basati sul personaggio del Signor Bonaventura, ideato da Sergio Tofano, e l'anno successivo il cortometraggio “Peperony”, di cui ha scritto anche le musiche, che ha vinto il Premio Italia al Festival Castelli Animati. Nel 2005 è stato direttore dell'animazione per la serie “Potlach” della francese Ellipsanime. Tra il 2008 e il 2010 ha prodotto e diretto le serie televisive “La Banda Volante” e “Taratabong”, in coproduzione con Rai, Ellipsanime e Araneo, che ha vinto il premio per la miglior serie preschool al festival Cartoons On The Bay 2010. Nel 2015 è uscito il suo primo romanzo, “In Bianco” e nel 2017 il secondo “In Nero”. È fondatore dello studio di animazione e società di produzione indipendente “Toposodo”.


Daniele Caluri ha iniziato a pubblicare a 14 anni per il mensile satirico “Il Vernacoliere”, per il quale, a partire dagli anni ’90, crea le serie umoristiche di “Fava di Lesso”, “Luana la Bebisìtter”, “Nedo”, che lo pongono all’attenzione del grande pubblico. Nel 2003, sempre per “Il Vernacoliere” e insieme allo sceneggiatore Emiliano Pagani, comincia a pubblicare “Don Zauker, esorcista”, la serie che ha raggiunto la maggior notorietà, e che in Italia diventa presto un caso editoriale, di séguito tradotto e pubblicato anche in Francia, Belgio, Spagna e Canada. Dal 2003 Caluri comincia la sua collaborazione anche con la Sergio Bonelli Editore come disegnatore di “Martin Mystère” e “Dylan Dog”, oltre che della collana “Le storie”. Nel 2007 ha pubblicato per Adonis/Glénat e su sceneggiatura di Frédéric Brémaud, l'adattamento a fumetti del “Michel Strogoff” di Jules Verne, destinato al mercato franco-belga. Nel 2008 è selezionato insieme ad altri noti fumettisti per illustrare l’Art.3 del volume “La Costituzione illustrata”. Nello stesso anno realizza il manifesto della kermesse musicale di “ItaliaWave”. Nel 2011, per la Panini Comics, crea insieme a Emiliano Pagani la miniserie umoristica “Nirvana”, distribuita nelle edicole di tutta Italia e conclusa nel 2015. Nel 2012, sempre su testi di Pagani, crea il personaggio di Mircone, pubblicato su “Il Male” di Vauro e Vincino. Nel 2013 la Panini gli affida l’illustrazione di una variant cover per un albo degli “Avengers”, realizzato per la Marvel.


Alberto Pagliaro, diplomato presso l’Istituto d’Arte di Firenze in Moda e Costume, è fumettista e illustratore con la passione per i videoclip. Ha pubblicato in Italia per le riviste Selen, Kaos, Shock Magazine, Baribal, Next Exit, Black, Blue, Maxim. Nel 2000 inizia la sua collaborazione con le più importanti case editrici internazionali: Casterman, Delcourt, Dupuis, Disney, Coconino press, Kstr, Dargaud. Dal 2005 è docente di fumetto presso la Scuola Internazionale dei Comics di Firenze. Nel 2007- Realizza il videoclip “Dispetto” per i Virginiana Miller, prodotto da Fandango film, trasmesso su MTV, All MUSIC e finalista al MEI, come miglior videoclip italiano. Dal 2007 al 2011 realizza la serie “Una storia partigiana” per il mensile satirico “Il Vernacoliere”. Dal 2011-2013 collabora con il Teatro Comunale di Modena “Luciano Pavarotti” realizzando gli adattamenti a Fumetti delle Opere di Verdi: “La traviata”, “L’Otello” e “L’Aida”, ristampate nel 2017. Nel 2016 ha realizzato la versione a fumetti di “Alice nel Paese delle Meraviglie” per la Oxford University Press. È recente il suo ingaggio come disegnatore per la Walt Disney.


Info: tel. 0586 492184 mob. 392 7010553

www.fondazionetrossiuberti.org


 



Altre news / eventi


Apre la collettiva “Silenzio Sommerso” Apre la collettiva “Silenzio Sommerso” pubblicata giovedì 14 dicembre 2017 Nella Sala degli Archi della Fortezza Nuova da venerdì 15 dicembre fino al 31 gennaio 2018
Apre la collettiva “Silenzio Sommerso”: gli scatti dei livornesi in ricordo della tragica alluvione
Oltre 300 fotografie da acquistare nella mostra [...]
>>>


 
ARTE A LIVORNO e oltre confine ARTE A LIVORNO e oltre confine pubblicata giovedì 14 dicembre 2017 Nuova uscita, con uno speciale natalizio, della rivista d’arte livornese “Arte a Livorno e oltre confine “.
La copertina è stata dedicata all’artista livornese Nilo Galliano Morelli con un ampio servizio critico a cura di Stefano Barbieri.
La [...]
>>>


 
Si inaugura la grande  Biblioteca dei Bottini dell’Olio Si inaugura la grande Biblioteca dei Bottini dell’Olio pubblicata giovedì 14 dicembre 2017 Sabato 16 dicembre (ore 17.30) in piazza del Luogo Pio
Si inaugura la grande Biblioteca dei Bottini dell’Olio
Il taglio del nastro tra danza, arte, performance teatrali e sonorità contemporanee

Un suggestivo videomapping [...]
>>>


 
Un grande dipinto di Gio Batta Lepori in dono alla città Un grande dipinto di Gio Batta Lepori in dono alla città pubblicata giovedì 7 dicembre 2017 Al Teatro Goldoni, lunedì 11 dicembre ore 17
Un grande dipinto di Gio Batta Lepori in dono alla città
Rimarrà esposto nella sala de Bernart del Teatro
In arrivo altre donazioni

E’ intitolato “Palio dell’800” il grande dipinto [...]
>>>


 
Ciclo di conferenze Incontro con l’arte. Ciclo di conferenze Incontro con l’arte. pubblicata mercoledì 6 dicembre 2017 Presso la Galleria d’Arte Athena di Livorno da sabato 9 dicembre inizia il ciclo di conferenze Incontro con l’arte.
Anche quest’anno all’interno della mostra La pittura a Livorno nel Novecento. Mario Borgiotti. Omaggio a quarant’anni dalla [...]
>>>


 
BIBLIOTECA COMUNALE LIVORNO BIBLIOTECA COMUNALE LIVORNO pubblicata mercoledì 6 dicembre 2017 Il 16 dicembre prossimo sarà inaugurata la Biblioteca Comunale del complesso Bottini dell’Olio destinato a Polo Culturale nel cuore storico della Venezia.
Circa 1900 metri lineari di libri sistemati a scaffale aperto, 140 posti di seduta, [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2017 Associazione Culturale Arte a Livorno... e oltre confine